Cuori-nella-luce-immagine-la-mia-storia1

Marcello Lentini: fondatore di Cuori Nella Luce

Mi è stato chiesto di scrivere una storia che parlasse di me e ho pensato, ma come deve essere una storia? Semplicemente un racconto, oppure uno scritto che porti con sé qualcosa che valga la pena d’essere rivelato? Ma io ho qualcosa da raccontare?

La mia non è la storia di un eroe, di un sopravvissuto, di chi ce l’ha fatta o di chi è stato migliore di altri. E’ una storia bella perché parla di chi si era perso ed è stato ritrovato, di chi era morto ed è stato salvato. Allora siediti e mettiti comodo perché ho una storia da raccontare.